slide
Nigeria: inviate 30.000 bibbie in territori dove imperversa la sanguinosa “mano jihadista”
Jason woolford, direttore esecutivo di Christian Resources International, ha dichiarato, al notiziario Mission Network che sono state spedite tramite container circa 30.000 Bibbie in Nigeria.
slide
La conversione alla madonna del cantante NEK
Dopo il successo Sanremese il cantante Nek si lascia prendere dall’emozione del momento e dichiara apertamente che le sue canzoni sono inspirate dalla sua nuova fede ritrovata
slide
Nessun Big Bang… la Scienza si ricrede…
La teoria del Big Bang non solo ha affascinato molti alunni, ma è sempre stata proposta come una spiegazione scientifica dell’origine dell’Universo
slide
Il Laos, uno degli ultimi paesi comunisti al mondo, vieta per legge di invocare Dio per chiedere i miracoli
La decisione è arrivata dopo che cinque leader cristiani sono stati arrestati e condannati per aver pregato per una donna in punto di morte
slide
Archeologia: “Scoperta a Nazareth la casa in cui Gesù Cristo visse i suoi primi anni”
A giudicare dagli indizi rinvenuti, nell’edificio risalente al I secolo abitava una famiglia di umili origini in cui il padre si chiamava Giuseppe e la madre Maria
slide
Odissea in Ucraina: i profughi dimenticati
La stazione dei treni di Slovyansk non dorme mai. Di notte le luci sono poche perché lo Stato deve economizzare sulla corrente elettrica, ma di movimento ce n’è molto
slide
Mi colpì l’amore che i credenti manifestavano gli uni verso gli altri
Pace a tutti, mi chiamo Leonardo Bux e voglio raccontarvi un po’ come Gesù ha operato nella mia vita.
slide
Duri d’orecchie
I cristiani carnali sono caratterizzati da un intenzionale rifiuto di crescere. Lo scrittore agli Ebrei dice che “sono diventati duri d’orecchi”.

Pastore da Aleppo al convegno di Porte Aperte del 17, 18 e 19 aprile 2015

PrintL’appuntamento con il Convegno annuale di Porte Aperte si avvicina. Il tema di quest’anno sarà: “Quando la fede diventa coraggio | Matteo 10:16” con un focus particolare sui 60 anni di vita della missione e sul Medio Oriente.

La conversione alla madonna del cantante NEK

blogdimoda_60e7460536d66ed4f696e9a343762a42-640x357Dopo il successo Sanremese il cantante Nek si lascia prendere dall’emozione del momento di gloria rilasciando interviste in cui dichiara apertamente che le sue canzoni sono inspirate dalla sua nuova fede ritrovata;

Nigeria: inviate 30.000 bibbie in territori dove imperversa la sanguinosa “mano jihadista”

image (1)Jason woolford, direttore esecutivo di Christian Resources International, ha dichiarato, al notiziario Mission Network che sono state spedite tramite container circa 30.000 Bibbie in Nigeria.

Nessun Big Bang… la Scienza si ricrede…

universe-timeline (1)La teoria del Big Bang non solo ha affascinato molti alunni, ma è sempre stata proposta come una spiegazione scientifica dell’origine dell’Universo e, contemporaneamente, una sorta di ridicolizzandone della mano di Dio nella creazione del tutto.

Il Laos, uno degli ultimi paesi comunisti al mondo, vieta per legge di invocare Dio per chiedere i miracoli

laos-comunismoLa decisione è arrivata dopo che cinque leader cristiani sono stati arrestati e condannati per aver pregato per una donna in punto di morte.

Archeologia: “Scoperta a Nazareth la casa in cui Gesù Cristo visse i suoi primi anni”

B_UTSxfWkAAkgaPA giudicare dagli indizi rinvenuti, nell’edificio risalente al I secolo abitava una famiglia di umili origini in cui il padre si chiamava Giuseppe e la madre Maria. L’autenticità del ritrovamento, però, deve ancora essere confermata.

Odissea in Ucraina: i profughi dimenticati

img-_innerArtFb-_trenoLa stazione dei treni di Slovyansk non dorme mai. Di notte le luci sono poche perché lo Stato deve economizzare sulla corrente elettrica, ma di movimento ce n’è molto.

Mi colpì l’amore che i credenti manifestavano gli uni verso gli altri

tramonto (1)Pace a tutti, mi chiamo Leonardo Bux e voglio raccontarvi un po’ come Gesù ha operato nella mia vita.

La Banda ultra larga è davvero progresso?

banda ultralargaIl Ministero dello Sviluppo del governo Mattarella ha approvato, dopo anni di attesa, il progetto “Banda Larga” investendo ben oltre 900 milioni di euro per azzerare il digital divide e rendere le strutture della rete digitale al passo con l’Europa;